Fare regali più intelligenti grazie all'IA

22 dicembre 2021

FARE REGALI PIU’ INTELLIGENTI GRAZIE ALL’IA

La stagione natalizia è molto amata: è un’occasione per rivedere amici e parenti, mangiare leccornie in compagnia, scambiarsi doni.

Per molti, tuttavia, lo scambio dei doni è ragione di stress e disagio. Non solo la ricerca del regalo perfetto per i propri cari può rivelarsi estenuante, ma spesso, poi, il regalo scelto non viene apprezzato da chi lo riceve. Basti pensare che, secondo una ricerca di Finder, la metà degli adulti in Gran Bretagna e quasi il 60% negli Stati Uniti riceve regali indesiderati a Natale, che ricicla o getta via.

Negli Usa si sprecano oltre 15 miliardi di dollari ogni anno per regali natalizi indesiderati, specialmente in vestiti e cose per la casa.

Per questo varie aziende, come UncommonGoods, Alyce o Amazon, stanno continuando ad affinare i loro Sistemi di Raccomandazione, non solo per aiutare i clienti nelle loro scelte d’acquisto quotidiane, ma anche per aiutarli nel momento critico dei Regali.



I SISTEMI DI RACCOMANDAZIONE

Con il termine “Sistema di Raccomandazione” s’intende un Software di Filtraggio che dia consigli personalizzati agli utenti riguardo al prodotto più adatto a loro, tra i centinaia, talvolta migliaia, a disposizione.

Questo tipo di Sistemi cerca di prevedere le preferenze dei potenziali clienti, basandosi sui suoi comportamenti passati, dove possibile utilizzando anche dati provenienti dai Social Media e tentando di trovare oggetti simili o correlati a quelli già acquistati o apprezzati sulla piattaforma.

Nel caso di Sistemi di Raccomandazione pensati per fare regali, si tratta di modelli di IA basati sul comportamento di utenti dalle caratteristiche simili: si inseriscono alcuni dati del ricevente, come l’età o i principali hobby (o una foto del ricevente nel suo “ambiente naturale”), e in cambio si ottengono dei buoni consigli su potenziali prodotti che potrebbero piacergli.

Secondo alcune ricerche questo tipo di supporto alla scelta dei regali è ben accolto tra i Millennials e dovremmo quindi vederne una maggiore diffusione nei prossimi anni.



COME FUNZIONANO

I Sistemi di Raccomandazione esistono da tempo: i primi modelli, fondati su metodi euristici, risalgono agli anni Novanta.

Negli ultimi anni però, grazie allo sviluppo di Sistemi basati sul Machine Learning e su reti di Apprendimento più raffinate, i sistemi sono diventati più accurati ed efficaci.

Spesso sono sistemi ibridi, che fanno attenzione ai contenuti e ai prodotti da consigliare, ma con un occhio ai comportamenti degli altri utenti, per diversificare e rinnovare l’offerta proposta.

Alcune applicazioni, inoltre, integrate con Algoritmi di Natural Language Programming, prendono in considerazione anche le recensioni e le opinioni scritte dei clienti, per soppesare anche le reazioni più complesse legate a un prodotto.



ALTRE APPLICAZIONI

I Sistemi di Raccomandazione torneranno quindi sempre più utili nel periodo natalizio, ma le loro applicazioni sono molte, in diversi ambiti e ne facciamo già uso quotidiano oggi.

Da Spotify a Netflix, da Amazon a Google, questi sistemi fondati sull’Intelligenza Artificiale vengono sfruttati da praticamente tutte le grandi aziende.

L’applicazione dei Sistemi di Raccomandazione nella vendita al consumatore ha infatti grandi vantaggi: aumenta la soddisfazione del cliente, lo incentiva a tornare all’acquisto, permette di ottimizzare l’incontro tra domanda e offerta.

Utilissimi per sistemi a servizio come Netflix, sono però ormai essenziali per qualsiasi E-Commerce.


Anche il team Aidia sviluppa Sistemi di Raccomandazione di ultima generazione per le aziende. Se vuoi saperne di più contattaci o inviaci una mail a info@aidia.it.



Autore

Lisa Bartali

Marketing Specialist in AIDIA, laureata in Studi Internazionali a Firenze, appassionata di storia, economia e delle cose bizzarre del mondo.

Ultime notizie

IA nel 2022
Le tendenze in ambito IA per il 2022

L’Intelligenza Artificiale sta diventando centrale per l’evoluzione dell’economia e della società globale e le novità di anno in anno si moltiplicano, con ramificazioni affascinanti. Introduciamo quali potrebbero essere le evoluzioni più interessanti per il 2022.

Sparks for the New Year
Aidia nel 2022

Facciamo una chiacchierata con il CEO di Aidia, per parlare delle prospettive per il prossimo anno, le tendenze del settore e i nuovi progetti di Aidia.

Regali e IA
Fare regali più intelligenti grazie all'IA

Ogni Natale la ricerca del regalo perfetto è fonte di stress e disagio per molte persone. L'implementazione di Sistemi basati sull'IA potrebbe risolvere il problema.

About Aidia
Intervista con il CTO Luca Angioloni

Conosciamo meglio i fondatori Aidia. Oggi intervistiamo il Chief Technology Officer dell'azienda e approfondiamo con lui le possibilità dell'IA.

Lavora con noi al tuo prossimo progetto

Il nostro team è pronto a mettere a tua disposizione tutte le nostre esperienze e conoscenze per la miglior riuscita del tuo prossimo lavoro.

Parla con i nostri esperti

Hai un nuovo progetto da realizzare?